A Siracusa esiste una grotta a forma di orecchio
Ricerca
  • Non hai un segnalibro.

La tua lista dei desideri: 0 annunci

Registrati

A Siracusa esiste una grotta a forma di orecchio

ORECCHIO DI DIONISIO – Sotto il Teatro Greco di Siracusa esiste una grotta scavata nel calcare che ha la forma di un grande orecchio. La grotta, alta 23 metri, è famosa per le sue proprietà acustiche che amplificano i suoni fino a 16 volte. 
La grotta per la sua forma particolare è conosciuta come Orecchio di Dionisio e ha un insolito andamento ad “S” con sinuose pareti che convergono verso l’alto, come a formare un sesto acuto.

LEGGI ANCHE: 10 FOTO PER AMARE MARZAMEMI 
Secondo quanto si racconta fu il pittore Caravaggio a coniare il nome orecchio di Dionisio quando si recò a Siracusa nel 1608 in compagnia dello storico siracusano Vincenzo Mirabella. 

Fu Dionisio a far scavare la grotta dove teneva i prigionieri, dalla cavità superiore poteva ascoltarne i discorsi. Secondo alcuni fu proprio la presenza della cavità sotto il Teatro Greco a favorire l’acustica del teatro stesso.

Secondo le ricostruzioni, Dionisio fece chiudere nella grotta il poeta Filosseno colpevole di non apprezzare le opere letterarie del tiranno. Eliano afferma infatti che il poeta era stato rinchiuso nella grotta più bella delle Latomie, dove aveva composto il suo capolavoro, il Ciclope.
In realtà la forma della grotta è dovuta al fatto che lo scavo iniziò dall’alto, seguendo il corso di un acquedotto serpeggiante. 
VISITARE LE GROTTE DI DIONISIO 
Orari delle visite – Tutti i giorni ore 9,00 a.m. –  06,00 p.m.
Prezzo biglietto – Intero 10 euro, Ridotto 5 euro

tag:
Articolo precedente

Aggiungi un commento

Devi essere loggato per pubblicare un commento.
Home
Luoghi
Spiagge
Ricerca